Contrada Affacciata , Via Pablo Picasso 91026 Mazara del Vallo (TP)
Tel. 0923 941640 | Fax: 0923 908888 | Email: info@liceoartisticomazara.it

GRADUATORIA - Bando di gara per l’affidamento del servizio di ristoro mediante distributori automatici.

Una Commissione nominata dal Dirigente Scolastico, ha provveduto all'apertura dei plichi e delle buste in essi contenuti, in seduta pubblica, il giorno 14/11/2019 alle ore 12,45, ed ha stilato una graduatoria in ordine al punteggio ottenuto dalle Ditte che hanno partecipato alla gara. Trascorsi gg. 10 dalla pubblicazione della graduatoria, termine entro il quale le ditte interessate potranno avanzare ricorso, il Dirigente Scolastico provvederà ad emettere decreto di aggiudicazione definitiva con conseguenziale stipula e sottoscrizione del contratto e dopo aver espletato le procedure necessarie alla verifica della correttezza e completezza del contenuto della busta n. 1 (documentazione) e previa verifica in ordine al possesso dei requisiti auto-dichiarati. Mazara del Vallo, 15/11/2019

AVVISO - INDIRIZZO PEC ERRATO NEL D.D.S. 3361 DEL 10-07-2019 AGGIORNAMENTO E NUOVA INCLUSIONE GRADUATORIE ATA

Prot. n. 3974                                                                                  Mazara del Vallo, 11/09/2019   Con la presente si avvisa che sul D.D.S. 3361 del 10/07/2019 concernente l'aggiornamento e nuova inclusione nelle graduatorie del personale ATA triennio 2020/2023, è stato riscontrato un'errore di trascrizione nell'indirizzo PEC di questa istituzione scolastica. Si comunica pertanto che l'indirizzo PEC esatto è liceoartisticomazara@pec.it                                                                                                IL DIRIGENTE SCOLASTICO                                                                                                       Prof. Alberto Ditta                                                                                                  firma autografa omessa ai sensi                                                                                                  dell'art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993  






Design della Ceramica

Design della Ceramica

Offerta formativa: Il laboratorio di Design per la Ceramica ha la funzione di contribuire, in sinergia con le discipline progettuali Design per la Ceramica, all’acquisizione e all’approfondimento delle tecniche e delle procedure specifiche della formatura e foggiatura, decorazione e cottura del prodotto ceramico. Il laboratorio rappresenta il momento di confronto, verifica o sperimentazione, in itinere e finale, del processo in atto sulle ipotesi e le sequenze di realizzazione del proprio lavoro. Attraverso questa disciplina, durante la fase operativa che contraddistingue il laboratorio Design per la Ceramica, lo studente applicherà i metodi, le tecnologie e i processi di lavorazione di prodotti di design o di arte applicata, utilizzando mezzi manuali e avvalendosi anche di supporti digitali, strumentazioni industriali e artigianali.  Sbocchi professionali: Al termine del percorso liceale dell’indirizzo di design per la ceramica lo studente ha una preparazione a tutto tondo che permette l’accesso a qualsiasi facoltà universitaria o accademie di belle arti ed agli istituti superiori delle industrie artistiche. Operatore nel settore nell’area artigianale, artistica, interior designer progettista di spazi e di oggetti di design, tecnico restauratore dei prodotti ceramici. Insegnamento, in seguito ad abilitazione, Arte della ceramica, Arte della decorazione e cottura dei prodotti ceramici Arte della formatura e foggiatura e di Progettazione. Partecipazione ai concorsi presso Enti pubblici e privati. 

Design della Moda

Design della Moda

Offerta formativa: Il percorso didattico, che la sezione “Design della Moda” si propone, è quello di stimolare l’estro creativo degli alunni all’insegnamento_apprendimento della progettazione. Analizzando l’evoluzione della moda corrente si possono rintracciare, pur nelle sue innumerevoli tendenze e varianti, alcuni punti fermi che ne costituiscono una sorta di denominatore comune. Tra questi, sicuramente, le sperimentazioni di nuovi materiali e tecnologie, talora in abbinamento con lavorazioni e tecniche artigianali tradizionali che opportunamente rielaborati, trovano nuove collocazioni nel campo dell’abbigliamento e dell’arredamento tessile. Sviluppando tali presupposti l’obiettivo finale è la progettazione di una piccola collezione di capi femminile.  Progettazione e realizzazione di manufatti tessili per l’industria dell’arredamento ispirati alla storia dell’arte italiana dall’origine sino al novecento, realizzati con le tecniche proprie dei laboratori operanti nella sezione. Obiettivi della sezione sono: 1) Acquisire delle competenze metodologiche e tecnico espressive necessarie alla realizzazione di un manufatto tessile. 2) Sapersi orientare secondo le proprie attitudini e capacità, in un metodo di lavoro, tale da acquisire consapevolezza e autonomia operativa. 3) Conoscenza, fondata criticamente dei principali movimenti artistico-culturali, nel loro rapporto con i prodotti dell’arte applicata.  DISCIPLINE E ATTIVITA’ CARATTERIZZANTI LA SEZIONE: Studio e ricerca grafica e cromatica di elementi decorativi modulari, per il disegno professionale di tessuti per l’abbigliamento ed arredamento. Laboratorio d’Arte della stampa dei tessuti e Esercitazione. Uso delle diverse tecniche di stampa per la decorazione dei tessuti, con uso corretto delle attrezzature e dei materiali, per la realizzazione dei manufatti ideati nel disegno professionale. Verifica e applicazione della progettazione con realizzazione di prototipi.

Design dei Metalli e dellOreficeria

Design dei Metalli e dell'Oreficeria

Offerta formativa:     Sbocchi professionali:    


Arti Figurative

Arti Figurative

Offerta formativa:       Sbocchi professionali:    

Architettura e Ambiente

Architettura e Ambiente

Offerta formativa: Progettazione architettonica ed urbanistica. Design per l’ambiente ed Arredo urbano. Progetto e salvaguardia dell’ambiente. Estetica ambientale ed ecologia della progettazione Architettura dei giardini e dei Parchi naturali. Rilievo e restauro dei centri storici. Conservazione e tutela dei beni architettonici ed ambientali. Laboratorio di modellistica per l’architettura. Design per l’architettura Architettura degli allestimenti degli spazi scenici e delle installazioni. Laboratori multimediali della progettazione (computer project, modellazione virtuale, fotografia, audiovisivi, prototipazione. Sbocchi professionali: Disegnatore progettuale negli studi di architettura e urbanistica. Tecnico dell’arredo ambientale.  Artista progettista per la realizzazione degli spazi dipinti nell’architettura. Esperto in organizzazione ecologica degli spazi abitativi. Esperto nelle aziende commerciali e gli studi di architettura per la progettazione digitale. Esperto cad 2d e 3d per la modellazione virtuale nelle imprese edilizie e nelle industrie di produzioni per l’architettura e l’arredo ambientale. Esperto in rilievo e restauro dei centri storici. Esperto in architettura dei giardini e dei Parchi Naturali Disegnatore progettista per spazi scenografici. Iscrizione alle Università e alle Accademie di Belle Arti. Insegnamento, in seguito ad abilitazione, di discipline geometriche e di progettazione.  

Design dellArredamento e del Legno

Design dell'Arredamento e del Legno

Offerta formativa:  Storia e metodologie del design per gli oggetti dell’arredo.  Design degli interni (gli spazi delle case, dei negozi, degli uffici) Project design: l’arredamento dai mobili all’illuminazione. Laboratorio di modellistica degli oggetti d’arredo. Urban design ( l’arredo della città)  Allestimenti degli spazi espositivi (vetrine, mostre, eventi fieristici, convegni)  Elementi  scenici per il teatro.  Laboratori multimediali per la modellazione virtuale. Laboratori multimediali della progettazione (computer  project, modellazione virtuale, fotografia, audiovisivi, prototipazione.) Sbocchi professionali: Disegnatore progettista nell’industria dell’arredamento.  Esperto nell’allestimento degli spazi di mostre, convegni,  fiere.  Disegnatore progettista per le vetrine espositive degli spazi  commerciali.  Attività autonoma di piccola impresa per la progettazione e  produzione di oggettistica e accessori per l’arredamento.  Esperto cad 2d e 3d di modellazione virtuale e prototipazione nelle imprese edilizie e nelle industrie di produzioni per l’industrial design. Esperto di modellazione virtuale degli oggetti per le industrie e negozi di arredamento.  Esperto di Interior Design. Esperto di Industrial Design. Iscrizione alle Università e alle Accademie di Belle Arti. Insegnamento, in seguito ad abilitazione, di discipline  geometriche e progettuali.  


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.